Privacy

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di piu'

Approvo

PROROGA DELLE DETRAZIONI FISCALI PER L'ANNO 2017

Con la Legge di Bilancio per l'anno 2017 sono state prorogate la detrazione Irpef del 50% per gli interventi di recupero/ristrutturazione degli edifici esistenti. 

Ecco alcuni esempi concreti di interventi che sono ammessi alla detrazione IRPEF:

- sostituzione dell’impianto elettrico,

- integrazione dell’impianto elettrico per la messa a norma,

- sostituzione o nuova installazione impianto di videocamere o allarme intrusione,

- sostituzione o nuova installazione di citofoni o videocitofoni,

- nuova realizzazione di cancelli esterni e relativa automazione

 

Possono fruire della detrazione Irpef del 50% i possessori o i detentori di immobili residenziali, principalmente per gli interventi di manutenzione straordinaria, di restauro, risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia realizzati tanto sulle singole unità immobiliari quanto su parti comuni di edifici residenziali. Per gli interventi di recupero/ristrutturazione degli edifici esistenti il limite di spesa è di 96.000 euro per singola unità immobiliare residenziale.

detrazioni fiscali